Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Alt(r)itudine

Luglio 6 @ 9:00 am - Luglio 7 @ 5:30 pm

€390

Immagina di rientrare in baita dopo una piena giornata in montagna.

Il sole cala pigramente dietro le vette, è ora di accendere la stufa intanto che il Monte Bianco viene tinto dal tramonto.

Mettiamo sul fuoco la cena a base di erbe selvatiche che abbiamo raccolto, formaggi d’alpeggio e altre prelibatezze che questi luoghi hanno da offrire. Uno sguardo al paesaggio ti riporta ai luoghi selvaggi che hai attraversato camminando e di cui ora senti di conoscere spazi ed equilibri.

Dopo cena ripercorri la magia di questa giornata trascorsa in natura: unire ciò che hai percepito con ciò che hai imparato ti fa sentire di abitare veramente questo momento e questo habitat. Il riposo è un impulso naturale, un’ultima occhiata alla stellata fuori dalla baita e ti addormenti serenamente, sapendo che domani ti risveglierai più consapevole del vasto “mondo altro” che ti circonda.

Hai vissuto l’Alt(r)itudine.

 

Luca è fotografo e guida escursionistica ambientale. Accompagna i suoi gruppi a fare trekking con consapevolezza dell’ambiente in cui ci si trova e dei suoi sottili meccanismi.

Io sono guida certificata di Forest bathing ed esperta di foraging (raccolta di erbe selvatiche a scopo alimentare). Negli anni ho unito queste due discipline, fondando Madreselva®, la casa del sentire selvatico.

Frequentando insieme la montagna ci siamo resi conto di quanto i nostri due approcci siano complementari, e permettano un’esperienza totalizzante su tantissimi piani. Andare in montagna insieme è per noi una gioia ed una ricca fonte di stimoli.

Abbiamo deciso di aprire anche ad altri questo nostro modo condiviso di esperire la montagna, dando così alla luce Alt(r)itudine.

Per questa proposta ti invitiamo a Fogliolina, la nostra baita d’alta quota al cospetto del Monte Bianco, nella zona di La Thuile. Trascorreremo insieme due giornate esplorando tanto il paesaggio esteriore quanto quello interiore. I gesti saranno quelli spontanei e naturali: camminare, raccogliere, contemplare la bellezza dei luoghi. La sera cucineremo sulla stufa, entrando nel silenzio e nell’oscurità che solo una notte sul filo dei 2000 metri sa regalare.

I posti sono limitati a soli 6 partecipanti: un gruppo piccolo permette una migliore connessione tra di noi e coi luoghi, oltre che avere un impatto limitato sul territorio. La sistemazione sarà nella nostra baita d’alta quota, spartana ma senza rinunciare a qualche comodità.

PS: La baita Fogliolina è coperta da un assoluto Patto del Non-Racconto. Si tratta di un luogo unico e speciale, oltre che privato, e l’invito che ti faccio è di non diffondere le sue coordinate.

Programma di massima (potremo cambiarlo in base al meteo ed al gruppo, dislivelli indicativi):
– Sabato 6 Luglio: h 9:00 ritrovo a La Thuile e trasferimento in baita a nostra cura. Camminata di circa 350 metri di dislivello, pratiche sensoriali e raccolta. Pranzo al sacco e ritorno alla baita nel pomeriggio. La sera cena in baita e pratiche serali.
– Domenica 7 Luglio: colazione in baita. Trekking di circa 600 metri di dislivello, osservazione del paesaggio e pratiche sensoriali. Pranzo al sacco. Termine delle attività e rientro alle automobili nel tardo pomeriggio.

Prezzo:
390 € (v. “la quota include” sotto)
Chiusura iscrizioni 20 Giugno

Ai primi 2 iscritti (entro il 10 Febbraio): early bird 310 €
Ai successivi 2 iscritti (entro il 30 Aprile): early bird 350 €

Cauzione: 180 € tramite Paypal o bonifico bancario
Saldo al ritrovo in contanti.

Iscrivendoti prima, oltre ad avere uno sconto, ci aiuti col progetto, dandoci fiducia e rendendolo più bello e completo.

Iscrizione:
Luca si occupa di raccogliere le iscrizioni. Iscriviti tramite questo link

Per completare l’iscrizione è necessario il pagamento della caparra. Il saldo avverrà all’arrivo in contanti.
Posti limitati a 6 partecipanti. L’esperienza avrà luogo con almeno 4 partecipanti.

Nel caso di non rispetto dei luoghi, condizioni psico-fisiche non comunicate o errato equipaggiamento, ci riserviamo di escluderti dall’esperienza nel rispetto e per la sicurezza di tutti. La quota e la cauzione non sono rimborsabili.

Cosa ti chiediamo:
– rispetto per un luogo speciale oltre che privato
– voglia di ascoltare, di conoscere e di metterti in gioco
– spirito di adattamento
– coscienza della tua forma psico-fisica
– adesione al Patto del Non Racconto*

La quota include:
– 2 giorni in baita privata off-grid
– pernottamento in camerata e bagno condiviso
– cena e colazione* (segnalami nell’iscrizione eventuali allergie)
– guida escursionistica certificata per 2 giorni
– guida certificata di forest bathing e forager per 2 giorni
– foto scattate da me durante l’esperienza
– trasporto all’inizio e al termine dell’esperienza su La Thuile
– legna per la stufa e benzina per il gruppo elettrogeno
* non ci è possibile accomodare pasti per vegani e celiaci

La quota non include:
– tutto quanto non specificato sopra

Materiale necessario (ti forniremo una checklist dettagliata):
– abbigliamento e scarpe da trekking
– zaino da circa 25 l
– necessaire da toilette, telo da doccia
– telefono cellulare carico
– sacco lenzuolo + coperta, oppure sacco a pelo
– macchina fotografica e power bank (facoltativi)

Policy di annullamento e restituzione della cauzione:
La cauzione è rimborsabile solo in caso di cancellazione dell’esperienza da parte degli organizzatori. Per cancellazione del trekking si intende il suo annullamento senza la proposta di una nuova data entro il 2024. In caso di rinuncia da parte dell’iscritto, la cauzione non verrà rimborsata. Questo vale in ogni caso (per esempio: infortuni, malattia, impegni imprevisti…). Per maggiori informazioni sulle policy di annullamento, Luca ha scritto un articolo dettagliato sul suo sito. Se vuoi leggerlo clicca qui

In caso di meteo non idoneo o altre condizioni avverse:
Per meteo non idoneo si intendono condizioni che compromettono la nostra sicurezza, quindi allerte meteo di livello rosso. In caso di semplice pioggia, l’esperienza non verrà annullata: siamo qui per vivere la montagna, non per idealizzarla, ed è fondamentale stare con quello che riceviamo da essa.
In caso di allerta meteo di livello rosso, ci accorderemo per una nuova data entro il 2024.
Nel caso non venisse proposta una nuova data entro il 2024, ti restituiremo la cauzione.

Difficoltà e impegno reciproci:
Alt(r)itudine è un viaggio in profondità nell’ambiente montano. La comunicazione tra noi è fondamentale, per questo motivo in fase di iscrizione ti chiedo di fare una telefonata conoscitiva. Condizioni particolari non comunicate, esattamente come malafede riguardo al proprio stato psico-fisico mettono a repentaglio l’esperienza. In ogni momento ci riserviamo il diritto di modificare i nostri programmi al fine di garantire la sicurezza di tutti, senza doverti restituire la quota versata o una parte di essa.

Informazioni di sicurezza e copertura assicurativa: clicca qui

Patto del Non Racconto: ci sono luoghi così rari e preziosi che meritano di non essere raccontati. Questo per tutelare sia l’integrità ambientale del luogo, sia per non trasformarle da mete selvagge a spot turistici.
Scegliendo questa proposta, scegli di compiere un percorso esplorativo fuori dalle più comuni mete, e per questo chiediamo di cooperare con noi nel salvaguardarle. Chiediamo quindi di non rivelare pubblicamente nel dettaglio i luoghi di questa escursione, e nel momento che pubblicheremo sui social stories o immagini della nostra avventura, manterremo il riserbo sul nome dei luoghi e sull’itinerario esatto da noi seguito. La salvaguardia passa dalla coscienza individuale, e scoprire con passo leggero un luogo d’alta quota è molto diverso che vederlo su un social e volerlo visitare a tutti i costi.

Dettagli

Inizio:
Luglio 6 @ 9:00 am
Fine:
Luglio 7 @ 5:30 pm
Prezzo:
€390

Luogo

La Thuile (Aosta Valley, Italy)
Italia